Top news

Le iniziative “Impronte” e “Salute+” pubblicate sul database mondiale dell’OMS delle pratiche a misura di anziano

07/01/2021 By

A pochi giorni dalla dichiarazione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite dello scorso 14 dicembre 2020 che proclama “Il decennio 2021-2030 dell’invecchiamento in buona salute”, due progetti di TrentinoSalute4.0 sono stati selezionati ed evidenziati sul sito web dell’Organizzazione Mondiale della Sanità nato con l’obiettivo di supportare la comunità globale, persone e organizzazioni impegnate per un “mondo a misura di anziano”.

E così nell’archivio internazionale delle pratiche “a misura di anziano” dell’OMS (Global Database of Age-friendly Practices) sono finite, uniche tra quelle italiane, “Impronte”, che ha lo scopo di promuovere un invecchiamento attivo e in buona salute attraverso l’uso di mappe geocaching e pedometri per il monitoraggio dei passi medi compiuti, e “Trentino Salute+”, un’app gratuita in cui un coach virtuale interagisce con l’utente proponendo una serie di “sfide per la salute”, incoraggiando e coinvolgendo le persone ad essere attivi nella loro quotidianità.

“Gli ambienti a misura di anziano (come la casa, la comunità) promuovono un invecchiamento sano e attivo costruendo, mantenendo e migliorando le capacità intrinseche durante tutto il corso della vita” riporta il sito web dell’OMS.

In termini pratici, gli ambienti a misura di anziano sono liberi da barriere fisiche e sociali e supportati da politiche, sistemi, servizi, prodotti e tecnologie che:

  • promuovono la salute, sviluppano e mantengono la capacità fisica e mentale durante tutto il corso della vita;
  • consentono alle persone, anche in caso di perdita di capacità, di continuare a fare le cose che apprezzano.

Le pratiche a misura di anziano aiutano a sviluppare le capacità delle persone di:

  • soddisfare i loro bisogni di base;
  • imparare, crescere e prendere decisioni;
  • essere mobili;
  • costruire e mantenere relazioni;
  • contribuire, partecipare alla vita sociale.

In tal modo, le pratiche a misura di anziano:

  • riconoscono l’ampia gamma di capacità e risorse tra le persone anziane;
  • anticipano e rispondono in modo flessibile alle esigenze e alle preferenze legate all’invecchiamento;
  • rispettano le decisioni degli anziani e le scelte di vita;
  • riducono le disuguaglianze;
  • proteggono coloro che sono più vulnerabili;
  • promuovono l’inclusione delle persone anziane e contribuiscono a tutte le aree della vita comunitaria.

TrentinoSalute4.0, attraverso queste iniziative riconosciute ora anche a livello internazionale, continua a far parte del viaggio comune verso un “mondo a misura di anziano” promuovendo l’invecchiamento sano e attivo che permette di sviluppare e mantenere le abilità funzionali e mentali anche in età avanzata.


 

L’iniziativa “Impronte” ha lo scopo di migliorare il potenziale fisico, mentale e sociale delle persone anziane. Inoltre, il geocaching consente di condividere e rafforzare l’interesse per il patrimonio storico e artistico della città.

Per contribuire alla realizzazione di “Impronte” è stata coinvolta una cooperativa sociale con competenze specifiche nelle iniziative dell’AHA (Active and Healthy Ageing – invecchiamento sano e attivo). La cooperativa tiene corsi settimanali sull’alfabetizzazione digitale per gli anziani. Questi corsi mirano a far conoscere le nuove tecnologie alle persone e hanno posto le basi per una partecipazione attiva all’iniziativa “Impronte”.

Project Website: https://progettoimpronte.wordpress.com/

WHO website: https://extranet.who.int/agefriendlyworld/afp/impronte/


Salute+” aiuta le persone anziane a seguire quotidianamente uno stile di vita sano con l’aiuto sia dell’app che del coach virtuale. Incoraggia inoltre l’uso della tecnologia contribuendo ad aumentare l’alfabetizzazione digitale. L’iniziativa è a disposizione di tutti i cittadini trentini e sono in corso miglioramenti dello sviluppo dell’app, inclusi contenuti e funzionalità di comunicazione.

Website: https://www.trentinosalute.net/Temi/Innovazione-e-ricerca/Trentinosalute/Kit-comunicazione

WHO website: https://extranet.who.int/agefriendlyworld/afp/salute/


 



About the Author

Marzia Lucianer: Marzia Lucianer, giornalista scientifica, responsabile Press Office and Digital Communication di TrentinoSalute4.0