eventitop news

Promozione della salute nei luoghi di lavoro: il progetto “Key to Health”

12/11/2019 By

Convegno il 19 novembre all’auditorium del Centro per i servizi sanitari dell’Apss.

Si terrà martedì 19 novembre 2019, presso l’Auditorium del Centro per i servizi sanitari dell’Azienda sanitaria di viale Verona, il convegno «Promozione della salute nei luoghi di lavoro “Key to Health”, un’esperienza in provincia di Trento».
L’evento, che avrà inizio alle ore 8.45, è organizzato a conclusione del progetto “Key to Health”, realizzato in collaborazione tra la Provincia autonoma di Trento, l’Azienda provinciale per i servizi sanitari, la Fondazione Bruno Kessler e l’Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, con la collaborazione del Centro di competenza per la sanità digitale TrentinoSalute4.0. Sarà aperto dai saluti dell’assessore alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia, Stefania Segnana, del dirigente generale del Dipartimento provinciale salute e politiche sociali Giancarlo Ruscitti, del direttore generale dell’Azienda sanitaria Paolo Bordon, della direttrice Inail sede di Trento Stefania Marconi e del segretario generale di FBK Andrea Simoni.

Il progetto “Key to Health” si è posto l’obiettivo di individuare un modello organizzativo valido per promuovere sani stili di vita sui luoghi di lavoro attraverso il coinvolgimento di imprese, medici competenti e lavoratori. Un ambiente di lavoro che stimola a mantenere o a recuperare il proprio benessere soprattutto grazie ad un servizio di consulenza e all’accompagnamento di piccoli supporti tecnologici, è possibile prevenire alcune tra le cronicità più diffuse (malattie cardiovascolari e diabete).
Il convegno sarà un importante momento per discutere proprio della promozione della salute nei luoghi di lavoro che ricade a livello internazionale sotto l’etichetta “Workplace Health Promotion“. In particolare verranno approfonditi i temi del benessere organizzativo, le possibili agevolazioni e risparmi fiscali per le aziende, e per ribadire l’importanza dell’approntare delle strategie per motivare i lavoratori nel processi di cambiamento del proprio stile di vita”.

I buoni risultati della sperimentazione del progetto “Key to Health” permetteranno di mettere in luce gli esiti del modello di intervento elaborato che le aziende potranno liberamente e gratuitamente adottare se volessero realizzarlo nella propria realtà. Specifici strumenti operativi (manuale, sito, formazione, ecc.) saranno resi disponibili per tutte le aziende sul sito di Trentino Salute.
I lavori inizieranno alle 8.45 con i saluti delle autorità per poi entrare nel vivo con due interventi che toccheranno il tema del benessere nei luoghi di lavoro a cura di Giorgio Gosetti, professore dell’Università di Verona, cui seguirà un approfondimento sulle strategie per motivare i lavoratori a cura di Valter Spiller. Nella seconda parte della mattinata verrà presentato il progetto “Key to Health” e alcuni dei suoi principali risultati. La mattinata si concluderà con una tavola rotonda in cui si confronteranno i rappresentanti delle realtà produttive, sindacali e della prevenzione sanitarie del Trentino. (at/ml)

L’evento è aperto alla cittadinanza

Locandina_Key_to_Health_2019